Il Grigio Mirto è un marmo Nebroideo di origine sedimentaria dalle caratteristiche venature bianche bruno rossastre  che attraversa in maniera disomogenea le lastre da colore di fondo che varia dal quasi grigio rosato al grigio-rosato, relativamente compatto in quanto presenta delle vene di magrosità interne che molte volte vengono scambiate per rotture superficiali mentre non è altro che la caratteristica del materiale, possono presentare al loro interno tracce di fossili, al tatto la superficie può presentare scabrosità. Esso  può essere utilizzato per  pavimentazione, arredi urbani, rivestimenti, complemento d'arredo.

 

Le Lavorazioni della Pietra Naturale Grigio Mirto